Si chiamano adesivi e collanti tutte quelle sostanze che, interposte tra due superfici, sono in grado di consentirne il collegamento. Nello specifico, adesivi e collanti sono in grado di creare dei collegamenti così forti e resistenti che il distacco avviene più per cedimento interno del sistema molecolare di uno dei materiali a contatto, che tra le superfici di aderenza. 

Stiamo parlando di adesivi e collanti in grado di adattarsi perfettamente ad ogni tipo di superficie. Scegli e applica questo tipo di prodotto su tessuti, plastiche, legno, vetro e tanti altri materiali differenti per un risultato garantito al 100%.

Su La Rosa Metalli abbiamo selezionato per te i migliori adesivi e collanti in circolazione e abbiamo pensato di raccoglierli in un’unica categoria in grado di soddisfare ogni tua esigenza!

Adesivi e collanti

Filtri attivi

Adesivo UV 30-21 Loxeal 50 ml

23,00 €
Adesivo indurente in pochi secondi mediante esposizione alla luce ultravioletta. Indicato per incollaggio di vetro con vetro o vetro con metallo....
1 voti

Adesivi e collanti: una classificazione senza eguali

Seppur spesso si pensi che adesivi e collanti siano tutti uguali e con medesime caratteristiche, è importante fare una distinzione che può essere sintetizzata in due macro gruppi: quelli di origine animale o vegetale (comunemente conosciuti come colle) e quelli di origine sintetica (detti comunemente adesivi). Mentre i primi sono stati ampiamente usati con eccellenti risultati nel corso dei secoli, i secondi hanno trovato la loro dimensione soltanto recentemente, quando la disponibilità di prodotti sintetici migliori ne ha ampliato l’uso. 

I collanti di origine animale o vegetale sono: la colla da falegname, la colla di pesce, la colla alla caseina, l'albume, le colle cellulosiche, l'amido, le destrine, i lattici naturali e la colofonia.

Gli adesivi di natura sintetica, invece, possono essere:

a base di gomma: preparati per vulcanizzare a caldo o a temperatura ambiente, hanno un’adesione superiore e un tempo di essiccazione più breve, ma sono generalmente infiammabili;

a base di polivinilacetati (PVA): grazie alle loro caratteristiche, possono essere utilizzati come base per una vasta gamma di applicazioni. Attraverso l’eccellente adesività a molte superfici possono essere utilizzati in edilizia, soprattutto nella prefabbricazione, nell’incollaggio di lana di vetro o di roccia, di polistirolo, di poliuretani espansi su tutti i supporti. Gli adesivi a base di poliuretani sono considerati perfetti per lavori con legno o cemento, mentre sono meno validi per incollare metalli e vetro.

a base di resine acriliche ed epossidiche: quelli a base di resine acriliche sono soluzioni o emulsioni in grado di far aderire vetri, metalli, carte e tessuti. La forza del legame dipende dal tipo di polimero impiegato e dal mezzo di applicazione. Con le resine epossidiche, invece, si possono ottenere adesivi con importanti qualità che consentono una maggiore adesione sui metalli, sulla ceramica, sul vetro, sul legno e sulle materie plastiche;

a base di fenol-polivinilacetati e fenolnitrilici

È importante ricordare come la scelta dell'adesivo non dipende soltanto dalla solidità desiderata, ma anche dal numero, dal tipo, dalla forma dei pezzi da congiungere e dallo spessore della giunzione. 

Che si tratti di collante per metalli, adesivo acrilico, adesivo per plastica o collante per vetro, non importa: nel nostro negozio online scopri i migliori adesivi e collanti e acquista quello che più si adatta alle tue lavorazioni!

close Carrello

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Accedi O Resetta la password